PISTOIASETTE

Individuati dalla Polizia Municipale gli autori di un abbandono illecito di rifiuti speciali

  • CRONACA
  • 13:21, 12/09/22
  • di redazione

Nei giorni scorsi la Polizia Municipale di Pistoia è riuscita ad individuare i responsabili di un abbandono di rifiuti speciali, consistenti in cassette di plastica e materiale sanitario di vario genere utilizzato per la pulizia degli uffici. Grazie al sistema di videosorveglianza cittadino e alle indagini degli agenti di via Pertini, sono stati scovati gli autori degli scarichi illeciti, riconducibili a un'attività commerciale nella zona periferica della città, che sono stati deferiti all'Autorità Giudiziaria.

In relazione all'attività di contrasto all'abbandono di rifiuti, nei mesi di luglio e agosto sono state elevate 45 sanzioni per violazione del Regolamento comunale per il deposito dei rifiuti fuori o nelle immediate vicinanze dei cassonetti. Tra le zone in cui si riscontrano maggiormente gli scarichi ci sono Bottegone e altre zone di confine tra cui Santomato (confine con Montale), via Pratese (confine con Agliana) e Spazzavento (confine con Serravalle Pistoiese).

Nello stesso periodo, la Polizia Municipale è riuscita a individuare i responsabili di tre diversi abbandoni di rifiuti speciali; anche in questo caso gli autori sono stati segnalati all'Autorità Giudiziaria.

L'attività della Polizia Municipale è molto intensa anche sul fronte dell'abbandono dei rifiuti relativi a scarti tessili e agli scarti edili provenienti dai cantieri.

redazione

SPONSOR

In evidenza

Individuati dalla Polizia Municipale gli autori di un abbandono illecito di rifiuti speciali
Individuati dalla Polizia Municipale gli autori di un abbandono illecito di rifiuti speciali
Individuati dalla Polizia Municipale gli autori di un abbandono illecito di rifiuti speciali