PISTOIASETTE

Altro intervento per il Soccorso Alpino Toscano attivato per un infortunio ad una cordata di alpinisti

  • CRONACA
  • 18:35, 28/06/20
  • di redazione
  • Letto 44 volte

Il SAST costretto ad intervenire di nuovo nel giro di pochi giorni

Una cordata intenta nell’apertura di una via d’arrampicata al Pizzo dell’Aquila ha chiesto aiuto per un infortunio capitato ad un componente del gruppo.
L’infortunato, del '66 di Pistoia, ha riportato traumi ad entrambi gli arti inferiori a causa del volo effettuato mentre procedeva da primo.
Pegaso 3 si è portato sul posto e ha provveduto al recupero in parete verricellando il tecnico del soccorso alpino. Gli altri tre componenti sono rientrati in autonomia calandosi in corda doppia. Pegaso 3 si è quindi diretta al NOA di Massa.

redazione
Altro intervento per il Soccorso Alpino Toscano attivato per un infortunio ad una cordata di alpinisti
Altro intervento per il Soccorso Alpino Toscano attivato per un infortunio ad una cordata di alpinisti
Altro intervento per il Soccorso Alpino Toscano attivato per un infortunio ad una cordata di alpinisti