PISTOIASETTE

Approvata la mozione di Pescia Cambia su Tari e aiuti ai Comuni

  • CRONACA
  • 13:15, 30/06/20
  • di redazione
  • Letto 28 volte

Hanno votato a favore anche tre Consiglieri di minoranza


E’ stata approvata con i voti della maggioranza ma anche dei tre consiglieri di opposizione presenti in aula la mozione presentata dal capogruppo di Pescia Cambia Adriano Vannucci, a nome di tutto il gruppo consigliare e anche del movimento che sostiene il sindaco Oreste Giurlani e la sua amministrazione, per chiedere che il comune avanzi rivendicazioni precise al governo nazionale per contributi e iniziative economiche importanti.
“Ringrazio i consiglieri Franceschi, Melosi e Mandara che hanno compreso il senso della nostra proposta e hanno votato a favore per una situazione che potrebbe essere molto problematica per le amministrazioni locali tutte- motiva Vannucci-. I presupposti della presentazione della mozione, che è di circa un mese fa, sono sempre attualissimi. C’è bisogno di aiuto concreto per le famiglie e le imprese e i comuni in questo senso rivestono un ruolo determinante. Lo stato deve quindi assicurare massima copertura economica a quelle amministrazioni che, come Pescia, hanno messo energie e soldi per sopperire a una carenza statale piuttosto evidente”.
Nel dettaglio sono tre le richieste contenute nella mozione : sulle risorse per famiglie e aziende, sulla Tari e per i bilanci comunali.
“Nella mozione- conclude Vannucci- diciamo che, visto che gli aiuti annunciati o sono arrivati parzialmente o non sono proprio pervenuti, vogliamo chiedere al governo uno stanziamento economico per aziende e attività, la sospensione della Tari  per il 2020 per le attività che hanno avuto danni da questa chiusura, un indennizzo per i comuni come Pescia. La stessa Anci lo ha detto più volte e il problema riguarda tutti gli enti locali”.
redazione
Approvata la mozione di Pescia Cambia su Tari e aiuti ai Comuni
Approvata la mozione di Pescia Cambia su Tari e aiuti ai Comuni
Approvata la mozione di Pescia Cambia su Tari e aiuti ai Comuni