PISTOIASETTE

Lunedì 3 maggio alle ore 15 nuova seduta in videoconferenza

  • CRONACA
  • 15:56, 01/05/21
  • di redazione


Lunedì 3 maggio nuovo appuntamento con il consiglio comunale a partire dalle ore 15 in videoconferenza con la diretta streaming sul sito istituzionale (www.comune.pistoia.it) e sulla pagina Facebook del Comune di Pistoia.

Sono nove i punti all'ordine del giorno. Si parte con le comunicazioni dopodiché saranno discusse quattro interpellanze. La prima è presentata da Gabriele Gori (Gruppo Indipendente), Nicola Maglione (Movimento 5 stelle), Giovanbattista Grasso (Italia Viva) e Alvaro Albeti (PD) sui lavori effettuati dal personale del cantiere comunale di Pistoia sulla frana di San Mommè. La seconda interpellanza, invece, è presentata dalla capogruppo di Pistoia Spirito libero Tina Nuti su “via dell'Amicizia: attivazione del senso unico”. La terza riguarda la pericolosità di via Montalbano ed è presentata dai consiglieri del PD Mario Tuci e Alvaro Alberti. La quarta è del consigliere del PD Alvaro Alberti sull'abbandono di rifiuti, compresi speciali e pericolosi, nei pressi delle località Boscaccio e Casale.

L'odg poi passa all'approvazione delle modifiche allo statuto dell'Associazione Ecomuseo della Montagna Pistoiese.

Chiudono il consiglio una mozione e due ordini del giorno. La mozione, presentata dal capogruppo del M5S Nicola Maglione, riguarda la creazione di comunità energetiche e sistemi di autoconsumo collettivo. L'ordine del giorno dei consiglieri Francesco Mazzeo e Cinzia Cerdini della Lega per Salvini Premier è sulla possibilità di detrarre le spese mediche anche se pagate in contanti. L'odg dei consiglieri Carla Breschi e Gabriele Gori del Gruppo Indipendente è relativo a “decreto regionale emergenza affitti Covid 19, anno 2010 e sottoscritto a Roma il 23/6/2020 dal ministro de Micheli (infrastrutture e trasporti) e dal ministro Gualtieri (economia e finanze)”


redazione
Lunedì 3 maggio alle ore 15 nuova seduta in videoconferenza
Lunedì 3 maggio alle ore 15 nuova seduta in videoconferenza
Lunedì 3 maggio alle ore 15 nuova seduta in videoconferenza