PISTOIASETTE

L'attacco della nuova BluVolley non poteva prescindere dalla conferma di Santucci

  • SPORT
  • 19:56, 19/06/22
  • di redazione

Manca davvero poco per aprire il sipario sulla nuova BluVolley. Sara Santucci, classe ’95, attaccante o meglio “bomber” sarà nuovamente della BluVolley anche nella prossima stagione. Giocatrice affidabile in prima e in seconda linea, un’atleta fortemente voluta da staff tecnico e società per le sue doti tecniche: l’ex banda della Liberi e Forti è una giocatrice completa. Sara, un altro anno con la Blu Volley ma con più alchimia con le compagne… «Ebbene sì! Un altro anno a Quarrata e non potrei esserne più felice. È proprio grazie all’alchimia che si è creata con le compagne e con la società che continuerò a vestire i colori della BluVolley – quanto puoi crescere te o la squadra in futuro». Che potenzialità può avere il nuovo roster?

«Non si smette mai di imparare e dobbiamo sempre spingere noi stessi a migliorarsi. La squadra ha tantissimo margine per poter crescere e arrivare a quell’obiettivo – che non menzioniamo per scaramanzia sorride Santucci -, mi auguro che l’anno prossimo la situazione sanitaria ci permetta di portare avanti un campionato liscio senza interruzioni. Con il lavoro potremo crescere ulteriormente». Il tuo obiettivo e quello della squadra? «Divertirsi insieme dando il massimo. Oltre a questo, sarebbe stupendo conquistare la promozione con un gruppo tanto legato e affiatato come il nostro. Siamo veramente unite fuori e dentro lo spogliatoio: ridiamo, scherziamo e ci aiutiamo nel momento del bisogno, proprio come una grande famiglia.Tra cori, cibo e tanta allegria».

redazione

SPONSOR

In evidenza

L'attacco della nuova BluVolley  non poteva prescindere dalla conferma di Santucci
L'attacco della nuova BluVolley  non poteva prescindere dalla conferma di Santucci
L'attacco della nuova BluVolley  non poteva prescindere dalla conferma di Santucci