PISTOIASETTE

Società pistoiesi al lavoro: ecco gli ultimi botti di calciomercato

  • SPORT
  • 19:32, 22/07/22
  • di Gianmarco Cherubini

Mentre molti appassionati si godono sotto l’ombrellone questa torrida estate, le società calcistiche della provincia lavorano in maniera forsennata per poter essere pronte il prima possibile: la stagione sportiva è ormai sempre più vicina alla partenza e non c’è quindi tempo da perdere. Ci sono squadre che hanno già completato le proprie operazioni ed aspettano di iniziare la preparazione precampionato tranquillamnete, magari pescando tra le occasioni di mercato last minute nuove aggiunte di valore; ci sono però anche squadre che sono ancora indietro col lavoro e dovranno quindi colmare in poco tempo le lacune presenti nella rosa. Nel frattempo però sono tanti gli  ultimi ‘botti di calciomercato’ messi a segno dai club, alcuni di questi sono acquisti che davvero possono spostare gli equilibri. Andiamo quindi a riepilogare categoria per categoria le principali trattative realizzate dalle società dilettantistiche pistoiesi.

Eccellenza

Partiamo dal Ponte Buggianese, unica rappresentante della provincia in Eccellenza. I biancorossi continuano la costruzione della nuova rosa con due attaccanti prolifici, il possente Niccolò Micchi (arriva dal Grassina) e Federico Nardi (11 reti con l'Urbino Taccola) che torna in questo club dopo tre stagioni; preso anche il difensore Samuele Chelini (Cuoiopelli). Nonostante questi tre colpi, il mercato del Ponte non è ancora finito: ci sono infatti ancora delle trattative in corso.

Promozione

La Larcianese ha completato il suo reparto quote: i 2003 sono il difensore Filippo Filieri (prestito dal Tau Altopascio), l'esterno Davide Iannello (Cuoiopelli) e la punta Mattia Fejzaj (prestito dal Fucecchio); per i 2004 ecco il difensore Gabriele Citti (in prestito dall'Atletico Lucca) ed il portiere Guido Bennassai (in prestito dalla Lampo). I viola battono un altro colpo per la propria porta con l'arrivo del 2002 Tommaso Giannini (prestito dalla Lastrigiana), mentre viene ceduta alla formazione pisana del Gambassi Terme l'ala Emirald Kodraziu. Sempre al Gambassi passa Giacomo Salerno della Lampo; i biancoblu cedono anche Youssef Maarouf agli Amici Miei, scatenati in questa fase di calciomercato: confermati uomini-chiave come Poggiani, Cecchi ed il portiere Bacci e ceduto Carlesi al CF2001, arrivano alla corte di mister Matteo Capecchi l'attaccante del 2003 Leonardo Simeone (Sestese), il centrocampista Riccardo Risolo (Lammari) e soprattutto il fantasista Mirko Picchianti, reduce da un'ottima stagione al Quarrata. I giallorossi perdono Samuele Fabozzi, ceduto al CF2001, ed un'altra pedina importante in attacco come Daniele Cutini, andato alla Sestese; ma la società non è rimasta a guardare ed ha regalato a mister Riccardo Agostiniani una nuova promettente punta classe 2001, l'ex-Zenith Prato Matteo Del Bianco (tante esperienze in Primavera tra Torino e Livorno). Fa il percorso inverso di Del Bianco invece il portiere Alessio Chiavacci; il suo erede tra i pali proviene dalla Promozione Calabra, si chiama Domenico Bagnato ed è un classe 2003. Il Montecatini è al lavoro per completare l’organico con gli ultimi tre innesti (forse saranno annunciati la settimana prossima), nel frattempo la Meridien continua la sua ottima campagna acquisti con una serie di giovani arrivi: ecco l’attaccante del 2003 Niccolò Sturba (Fucecchio), il centravanti 2004 Leonardo Sabatini (Larcianese), l’estremo difensore 2002 Federico Lavorini (Lampo), il centrocampista 2003 Manuel Langella (Perignano) ed il difensore 2004 Filippo Taverna (campione regionale U18 con il Capezzano).

Prima Categoria

Il Pescia strappa ai rivali del Monsummano l’ala offensiva Daniele Mercugliano: insieme al confermato Towne ed a Degl'Innocenti (dalla Meridien) i rossoneri potranno sfoggiare un trio d'attacco da far paura alle difese avversarie. Nella Città dei Fiori approda anche Leonardo Natali, proveniente pure lui dai granata; i quali rispondono blindando i propri titolari, da capitan Panelli a bomber Compagnone passando per Lavorini, Tafi e Ferrara, ed inserendo innesti importanti come la coppia ex-Candeglia Cola e Benedetto, Matteo Beqiri dal Ponte Buggianese ed i ritorni di due colonne portanti come Mattia Moncini e Yuri Agnorelli. Il Tempio Chiazzano preleva Andrea Livi dallo Spedalino Le Querci, mentre il Candeglia conferma tutti i nomi più importanti, tra cui capitan Barozzi ed i temibili gemelli Bibaj; il resto della squadra verrà presentato la prossima settimana.

SECONDA CATEGORIA

La Montagna Pistoiese conferma in blocco i calciatori ereditati dallo scorso campionato, ad eccezione della punta Jabang, del centrocampista Sanno e del difensore Somahla, dei quali la dirigenza cerca i sostituti. Il Pistoia Nord continua a mettere a segno acquisti importanti, come l’attaccante Francesco Fedi (Tempio Chiazzano), gli esterni Tommaso Nannini (in prestito dal Prato) e Luca Biagioni (Spazzavento) ed il nuovo portiere Leonardo Fabbri (San Felice). Il Montale Pol.90 ha individuato il suo nuovo allenatore: si tratta di Massimiliano Mangialardi, tecnico protagonista pochi mesi fa della promozione dell’Olimpia Quarrata in Seconda Categoria. Non ci sono infine aggiornamenti sulla situazione legata al ripescaggio del Via Nova in Prima Categoria: si saprà qualcosa di più verso i primi di agosto, dopo le riunioni federali.
Gianmarco Cherubini
Gianmarco Cherubini

SPONSOR

In evidenza

Società pistoiesi al lavoro: ecco gli ultimi botti di calciomercato
Società pistoiesi al lavoro: ecco gli ultimi botti di calciomercato
Società pistoiesi al lavoro: ecco gli ultimi botti di calciomercato