PISTOIASETTE

Pistoiese - Crema 1-1. Gammieri: "E' il momento di stare uniti"

  • SPORT
  • 18:34, 18/09/22
  • di Gianmarco Cherubini
foto di Salvatore Provenzano

Cascione "Non abbiamo personalità"

Post-partita decisamente caldo quello visto oggi allo stadio Melani: la Pistoiese ha pareggiato per la terza volta su tre e, contro i modesti lombardi del Crema ed è stata duramente contestata dai tifosi e dagli ultras. Sentiamo le parole dell'allenatore arancione Emmanuel Cascione e dell'amministratore unico Alessandro Gammieri, intervenuto straordinariamente al posto dei protagonisti in campo per comunicare non provvedimenti ma semplicemente un appello all'unità.

Emmanuel Cascione (allenatore Pistoiese): "E' comprensibilissimo da parte dei tifosi essere delusi e amareggiati, i primi ad esserlo siamo noi; io però non posso pensare di gettare fango sui ragazzi dopo tre partite, questo è un gruppo che ci mette l'anima. Noi non siamo qui per tirare i remi in barca dopo tre giornate, siamo partiti non bene e dovevamo svoltare oggi; ma abbiamo preso un goal da polli e non abbiamo messo quella personalità per creare qualche azione buona nonostante siamo stati nel secondo tempo sempre su come a Mezzolara. Siamo stati evanescenti, prevedibili, poco concreti: penso che oggi abbiamo fatto un passo indietro dal punto di vista caratteriale e piangersi addosso non serve a niente. Non cerco alibi: per ora non siamo all'altezza della squadra che siamo, noi non siamo questi e ne sono sicuro; il primo che deve essere messo in discussione sono io, devo fare qualcosa in più ma sono da sempre un combattente, come dimostravo quando giocavo, e non mollo. La personalità è un bagaglio che si deve avere: le squadre vengono qui con la cattiveria e siamo noi a dover fare un passo in avanti. Sono io che devo trasmettere la personalità e sono i ragazzi che devono farlo a vicenda fra di loro, forse non lo abbiamo capito bene. I problemi di gioco sono anche loro legati alla personalità, si possono fare tutti gli schemi che vuoi e ci sta che li abbia sbagliati io, è normale sbagliare: poi dopo però la personalità. la qualità e la velocità di gioco vanno messe in campo. Nel primo tempo ho visto un po' di nervosismo da parte di qualcuno che ha sbagliato cose facili o ha fatto cose fini a sé stesse; so che l'ansia del risultato ha inciso ma bisogna andare in campo più spavaldi e liberi senza pensare troppo, altrimenti ci blocchiamo. Il percorso ora diventa impegnativo, anche perché gli impegni che dovevano essere facili come Mezzolara poi non lo sono perché gli altri ci mettono tutto e noi no. Aldilà del gioco la cattiveria dev'essere tripla rispetto all'avversario, dobbiamo essere padroni dal punto di vista della mentalità. La sostituzione di Macrì? Lui sta facendo bene, ho dovuto però adattarmi per il discorso delle quote e ho pensato di mettere più peso: c'era in quel momento Citro a fare da raccordo tra centrocampo ed attacco e mi servivano centimetri in area, per questo ho messo Boccardi

Alessandro Gammieri (amm. unico Pistoiese): "Il colloquio con i tifosi? Non posso rispondere perché ho sentito quello che avete sentito voi, cioè niente, e non ho ancora visto il mister. La posizione della società è di fare schermo e di fare trincea, tutta la società deve stringersi in questo momento di difficoltà. Sapevamo che momenti difficili sarebbero arrivati, nessuno ha mai detto che questa sarebbe stata una gita di piacere. E' il momento di essere tutti uniti e di remare tutti dalla stessa direzione. La posizione nostra è di massima fiducia nella guida tecnica, nello staff tecnico e nei ragazzi. Bisogna accettare il verdetto del campo, ora occorre massima concentrazione e massima calma: capisco il malumore dei tifosi perché ci si aspettava altri risultati, ma questo è il momento di stare uniti. La società non si tira indietro e ci mette la faccia. Parlare di mercato e di provvedimenti è fuori luogo: la squadra non ha trovato la giusta amalgama, deve trovare la giusta amalgama. Non esistono obiettivi diversi da vincere, in estate vi dissi 'faremo una squadra fortissima' e noi crediamo di averla fatta. Chiediamo a tutti quanti massima unità d'intenti e massima vicinanza a questi ragazzi".

foto di Salvatore Provenzano

copyright PistoiaSette.net


foto di Salvatore Provenzano foto di Salvatore Provenzano
Gianmarco Cherubini
Gianmarco Cherubini

SPONSOR

In evidenza

Pistoiese - Crema 1-1. Gammieri:
Pistoiese - Crema 1-1. Gammieri:
Pistoiese - Crema 1-1. Gammieri: