PISTOIASETTE

Uno 0-0 dalle poche emozioni e tiri in porta tra Ponte Buggianese e Cuoiopelli

  • SPORT
  • 20:27, 25/09/22
  • di Alberto Maria Cambuli
foto di Salvatore Provenzano

Terza giornata di Eccellenza a Margine Coperta tra Ponte Buggianese e Cuoiopelli 1954 dove i ragazzi di Gutili provano a portare un altro bottino pieno dopo la bella trasferta di San Miniato. In quel di Margine Coperta allo Stadio Brizzi a causa dei lavori sul manto erboso dello Stadio Pertini, il Ponte Buggianese proverà a portare a casa la seconda partita della stagione in una sfida dalle mille insidie.

Inizia con il dominio del campo il Ponte, tenendo la linea di difesa alta sino al centrocampo e non facendo mai respirare gli ospiti, pronti a ripartire in contropiede. I ragazzi di Gutili sviluppano molto la manovra sulle fasce per poi convergere per vie centrali e cercare conclusioni. Nonostante il dominio territoriale il Ponte non riesce ad impensierire troppo Pulidori, impegnato solamente un paio di volte. Ci prova Simi dalla trequarti a scaricare il destro, ma il suo tiro è debole e si spenge alla destra del palo ospite. Passano i minuti e la partita rimane bloccata, tanto da far prendere sempre più campo al Cuoiopelli. La storia della partita rimane la stessa: poca tecnica e tanta fisicità e contrasti. Il Ponte prova a lasciare palla agli avversari, molto in difficoltà nel gestire la sfera, provando così a far ripartire Micchi e Nardi in velocità. Il numero dieci infatti si ritrova con una ghiotta occasione alla fine del primo tempo, con il fantasista che si lascia emozionare sul più bello e centra solo l’esterno della rete del Cuoiopelli. Il primo tempo finisce quini a reti inviolate: 0-0, tanta grinta ma poche emozioni.

Si torna in campo e cambia lo spartito tattico. Ponte decide di giocare meno palla a terra, cercando molto sia le verticalizzazioni lunghe sia le palle alte in mezzo all’area per premiare gli inserimenti e la fisicità di Micchi. Gli ospiti sono arroccati nella loro metà campo ma la squadra di Gutili non riesce proprio a mettere la qualità necessaria vicino all’area di rigore. La partita si sporca moltissimo, facendo aumentare gli scontri di gioco, quelli verbali e quelli “vis à vis”: infatti vengono quasi alle mani Martinelli e Rudi, entrambi ammoniti dall’arbitro Giovanili, dopo che il numero 4 ospite ha fermato con una trattenuta a dir poco vistosa una ripartenza pericolosa del Ponte. Si aprono praterie adesso, con entrambe le squadre che iniziano a sentire la stanchezza quando mancano 20 minuti al novantesimo. Il Cuoiopelli si rende molto pericoloso su un corner dalla bandierina sinistra dopo un’infinità di rimpalli nell’area piccola prima di finire allontanata dalla difesa biancorossa. Altri nervi tesi e poca qualità: Lo Rosso insegue una palla lanciata a campanile in mezzo all’area e si scontra duro col portiere ospite che rimane dolorante a terra per un paio di minuti. La lancetta dei minuti corre veloce e i tiri in porta rimangono un desiderio delle persone che riempiono gli spalti e nulla più. Viene ammonito anche Andolfi per il Cuoiopelli nelle battute finali della gara per un contrasto ritenuto sopra le righe dall’arbitro.

Triplice fischio, finisce così! 0-0 allo Stadio Brizzi di Margine Coperta. I pontigiani hanno mantenuto il pallino del gioco per larghi tratti della gara senza saper concretizzare il gioco prodotto dalle retrovie. Nel finale si è fatta vedere molto la stanchezza e il gioco ha finito inesorabilmente per risentirne. La terza giornata regala un punto ad entrambe le formazioni, giusto dopo 90 minuti in cui ha prevalso tutto, fuorché i tiri nello specchio delle porte.

SSD Ponte Buggianese: Citti L., Cucinotta, Martinelli, Benvenuti, Simi, Chelini, Pievani, Granucci, Micchi, Nardi, Sali. A disp.: Grasso, Lo Russo, Citti R., Ferrari, Seghi, Zocco, Capetta, Secchi, Stobbia. All. E. Gutili

UCD Cuoiopelli 1954: Pulidori, Passerotti, Gamberucci, Rudi, Viligiardi, Lucaccini R., Borselli, Mariani, Andolfi, Tapparello, Guerrucci. A disp.: Cavallini, Goretti, Baroncini, Lucaccini F., Boncan, Bagnoli, Cinelli, Canessa, Benericetti. All. D. Marselli

Arbitro: Giovanili Ginevra - Assistenti: La Rosa Samuele, Loum Fallou 

Foto di Salvatore Provenzano

Copyright PistoiaSette.net

foto di Salvatore Provenzano foto di Salvatore Provenzano
Alberto Maria Cambuli
Alberto Maria Cambuli

SPONSOR

In evidenza

Uno 0-0 dalle poche emozioni e tiri in porta tra Ponte Buggianese e Cuoiopelli
Uno 0-0 dalle poche emozioni e tiri in porta tra Ponte Buggianese e Cuoiopelli
Uno 0-0 dalle poche emozioni e tiri in porta tra Ponte Buggianese e Cuoiopelli