PISTOIASETTE

Presentato il Pistoia Basket: "Sogniamo insieme alla città"

  • SPORT
  • 22:45, 27/09/22
  • di Alberto Maria Cambuli

Francesco Becagli ha fatto gli onori di casa alla Fortezza 59, dove si è tenuta la presentazione del Pistoia Basket per la stagione 2022/23. Presente anche il Sindaco Alessandro Tomasi, entusiasta per questo nuovo inizio "Un grande in bocca al lupo alla società. L'ultimo ricordo della presentazione è a Palazzo Comunale in un momento difficile, oggi è un'altra situazione e dobbiamo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito a questa rinascita a partire dalle giovanili che noi vogliamo continuare a garantire, portando tanto entusiasmo alla nostra città".
Ringraziamenti speciali per i tifosi ma anche per gli sponsor, veicolo trainante per una società importante come il Pistoia Basket. Emiliano Ferroni, per Florence One, e Giacomo Galanda, in veste di Ambassador di Giorgio Tesi Group, lanciando la nuova stagione alle porte ricordano l'importanza dell'appoggio di tante realtà eccellenti del territorio per tornare a vivere sogni che hanno reso grande Pistoia e il Pistoia Basket. Proprio Galanda dà la carica alla città, richiamando all'affetto e alla spinta dei tifosi per raggiungere grandi traguardi insieme in una piazza storica come quella biancorossa. È stato poi il turno del Presidente del Consorzio Francesco Giuseppe Cioffi: "Siamo in crescita, oggi abbracciamo la squadra per la prima volta. Un elemento fondamentale del club è il Consorzio che è la vera anima di questa società, di pari passo con i tifosi. Noi vogliamo un sogno e lavoriamo per questo con tutti per avere strumenti utili per creare emozioni". Dopo la presentazione del settore giovanile dei biancorossi, il Pistoia Basket Accademy, insieme al ricordo del Presidente storico del club, Roberto Maltinti, è stata la volta dell'attuale rappresentante della società biancorossa: Massimo Capecchi. "Questo è il vero anno zero e abbiamo bisogno dell'entusiasmo della piazza - ha affermato il Presidente Capecchi - Noi ci impegniamo a rendere la squadra competitiva e l'anno scorso non siamo andati lontani da un obiettivo che sarebbe stato storico". Il microfono poi è passato tra le mani del diesse Marco Sambugaro: "Sarà un campionato difficile e complesso, con tante incognite. I roster avversari sono importanti ed hanno investito molto. C'è lo spettro delle 5 retrocessioni che hanno creato paura e conseguenti investimenti; noi abbiamo un grande staff, di carattere e voglia nonostante il momento non roseo. Affronteremo la stagione con grande determinazione". Ecco infine la presentazione di staff tecnico e prima squadra. Così ha parlato uno degli artefici della rinascita del Pistoia Basket: coach Nicola Brienza. "Veniamo da una bella stagione e abbiamo di fronte tanti esami importanti - ha dichiarato il tecnico biancorosso - Il club ci ha messo a disposizione dei ragazzi perfetti, sono contento di questo mese e mezzo, siamo.in procinto di iniziare le partite vere e siamo sicuri che i nostri ragazzi saranno speciali. Dovremo fare qualcosa di più nelle partite che contano ma sono fiducioso per questo inizio". E dopo la presentazione delle giovani leve aggregate alla formazione di Brienza, è stata la volta dello zoccolo duro al servizio dell'allenatore canturino: capitan Della Rosa, Saccaggi, Del Chiaro, Magro, Allinei, Pollone, Varnado, Wheatle. Di questi, sono stati i senatori a prendere la parola per lanciare i nuovi arrivi "ben integrati", come sottolineato anche da Magro, e ad arringare l'inizio della stagione biancorossa per cui "non si vede l'ora di iniziare", più volte dichiarato da Wheatle. Il Pistoia Basket è partito e adesso si aspetta solo il 2 ottobre per l'acchìto di questa A2 a Ravenna.

Alberto Maria Cambuli
Alberto Maria Cambuli

SPONSOR

In evidenza

Presentato il Pistoia Basket:
Presentato il Pistoia Basket:
Presentato il Pistoia Basket: