PISTOIASETTE

La pedana di Bergamo manda due fiorettisti della Scherma Pistoia 1984 Chianti Banca agli Assoluti

  • SPORT
  • 13:49, 06/11/22
  • di redazione

Gli alfieri della Scherma Pistoia 1894 Chianti Banca staccano due biglietti per la fase nazionale di qualifica ai campionati italiani assoluti di fioretto. La bella prestazione arriva dalle pedane di Bergamo ed è impreziosita dal piazzamento in finale di Sabrina Becucci che nella gara femminile si è piazzata al 7° posto su un lotto di 136 concorrenti. Fra i maschi, Jacopo Fè, dopo una fase eliminatoria di ottima fattura, ha fallito per un niente l’accesso ai sedicesimi cogliendo comunque la qualificazione al termine di una gara con quasi 200 iscritti.
In ambito giovanile, sempre nel fioretto, da registrare il 13° posto di Davide Cutillo nella prima prova nazionale under 17. Un piazzamento che gli consente di assicurarsi già da ora un posto nella finale tricolore della prossima primavera. Adesso Davide, che in categoria mostra tutte le sue doti, è atteso ad una conferma in campo assoluto dove può già dire la sua.

Nella foto: Jacopo Fè e Sabrina Becucci
 
redazione

SPONSOR

In evidenza

La pedana di Bergamo manda due fiorettisti della Scherma Pistoia 1984 Chianti Banca agli Assoluti
La pedana di Bergamo manda due fiorettisti della Scherma Pistoia 1984 Chianti Banca agli Assoluti
La pedana di Bergamo manda due fiorettisti della Scherma Pistoia 1984 Chianti Banca agli Assoluti