PISTOIASETTE

Worange Pistoia, contro Pisa persa l'occasione dell'aggancio in classifica

  • SPORT
  • 15:20, 28/11/22
  • di Corrado Ciampi

L'Under17 lotta ma esce sconfitta dalla sfida contro le pari età pisane

È stata una partita difficile per le ragazze del Worange Pistoia, che davanti ad una scoppiettante Pisa sono riuscite a tenere bene il campo per un tempo, salvo poi doversi arrendere alla velocità delle avversarie, brave a sfruttare le occasioni create in partita. Prima del fischio d’inizio le squadre hanno esposto uno striscione per ribadire l’impegno dello sport e della società civile contro la piaga della violenza sulle donne, raccogliendo gli applausi del pubblico sistemato sulla tribuna. La partita si è messa subito in salita per le arancioni, colpite a freddo già al terzo minuto da un ottimo tiro dalla destra dell’area della numero 11 ospite Matilde Biondi e costrette ad inseguire le nerazzurre, che si sono affacciate alla porta avversaria in almeno altre due occasioni nei successivi tre minuti riuscendo a neutralizzare qualunque iniziativa delle padrone di casa, che si sono portate in area di rigore avversaria al tredicesimo minuto, ma il cross è finito sul fondo. Al sedicesimo minuto il Pisa Women ha trovato il raddoppio su calcio d’angolo, con Chiara Bottai che ha ribadito in rete un cross basso dalla sinistra. A quel punto si è accesa la numero 7 ospite Garofali, che in più occasioni ha superato la diretta marcatrice involandosi verso la porta sfruttando gli spazi lasciati dalla difesa delle arancioni senza però concretizzare mai la gran quantità di giocate offerte sulla fascia. Al cinquantaduesimo ecco l’episodio che avrebbe potuto rimettere in carreggiata Pistoia: sugli sviluppi di un angolo l’arbitro Andrea Stellitelli ravvisa un tocco di mano e senza indugio assegna il rigore alle arancioni. Della battuta si incarica la numero nove Elena Caramelli che però è sfortunata nell’angolazione e manda a lato. A ridosso del settantesimo arriva l’ultimo lampo per Pistoia: Marianna Garofalo lascia partire un ottimo destro che però viene deviato in angolo da un’attenta Sofia Bargi, brava a non farsi sorprendere dalla conclusione. A quel punto le arancioni iniziano ad accusare stanchezza e nervosismo, e al minuto 69 le pisane calano il tris con la numero 7 Noemi Garofali, che incornicia un’ottima prestazione ribadendo in rete un ottimo crosso partito dalla destra d’attacco. C’è spazio anche per la subentrata Asia Aliotta che va in rete in ben tre occasioni: all’ottantesimo, ma la rete viene annullata per fuorigioco; all’86', quando riesce a superare Aurora Bencini con un ottimo tiro di potenza; e di nuovo al 90', ma anche questa volta l’arbitro valuta la posizione di partenza come al di là della linea difensiva.

Finisce con uno 0-4 amaro per le arancioni, che comunque hanno fatto intravedere ottime potenzialità e margini di crescita importanti, soprattutto considerando, come ha ricordato il tecnico Emanuele Lazzarini, che questo “E' un progetto ancora tutto in costruzione, attivo da pochi mesi ma già ben avviato, ora basta non mollare, perché la strada intrapresa è quella giusta”. Contento invece l’allenatore del Pisa, che ha commentato: “Sono soddisfatto per la prestazione e per il risultato, perché abbiamo costrette le avversarie a giocare con molti lanci lunghi, ma ciò che più conta è la passione che ci mettiamo, perché così i risultati arrivano”.

TABELLINO

WORANGE PISTOIA – PISA WOMEN 0-4

WORANGE PISTOIA: Bencini, Meoni (85’ Tirri), Belvedere (45’ Gonfiotti), Niccolai, Micheli (83’ Ulivagnoli), Caramelli, Benesperi, Garofalo (85’ Feraru), Bai, Parenti, Toccafondi. A disposizione: Gonfiotti, Ulivagnoli, Tirri. All.: sig. Emanuele Lazzarini

PISA WOMEN: Bargi, Gargano, Noccioli, Martinelli, Caporale, Sergianni ( 78’ Donati), Garofalo, Vecchi (60’ Nicolucci), Grassi (45’ Cappanera), Bottai (63’ Aliotta), Biondi. A disposizione: Nicolucci, Giachetti, Aliotta, Donati, Cappanera

Marcatrici: 3’ Biondi (P), 16’ Bottai (P), 69’ Garofalo (P), 86’ Aliotta (P)

Arbitro: Andrea Stellitelli (sez. Pistoia).

foto Elena Meoni

copyright PistoiaSette.net

Corrado Ciampi
Corrado Ciampi

SPONSOR

In evidenza

Worange Pistoia, contro Pisa persa l'occasione dell'aggancio in classifica
Worange Pistoia, contro Pisa persa l'occasione dell'aggancio in classifica
Worange Pistoia, contro Pisa persa l'occasione dell'aggancio in classifica