PISTOIASETTE

PD sulla pubblicazione della classifiche sulla qualità della vita a Pistoia

Ultimi. Non in Toscana, ma in tutta Italia. La pubblicazione delle classifiche della qualità della vita di bambini, giovani e anziani de Il Sole 24 Ore è stata un duro colpo per tutta la città. Una sconfitta dell’intera comunità e un dolore per i nostri anziani, coloro che - pur nella loro grande dignità - si trovano a subire difficoltà e disagi più di altri. Non può essere una consolazione la classifica sui bambini (65° posto nazionale), dove siamo ultimi in regione. Pistoia e i suoi asili di qualità, costruiti in anni di buon Governo del centrosinistra e oggi minati, come sta succedendo alle Marino Marini di Pontenuovo. Occorre assolutamente lavorare duro per risalire queste classifiche, non per spirito di competizione me per dovere. Lo dobbiamo ai nostri nonni, ai nostri figli, alla nostra città.  Non possono bastare gli annunci e gli spot del centrodestra. Per il Partito Democratico è una priorità, lo era prima e lo è a maggior ragione oggi: Pistoia non può continuare ad essere quella descritta in quei numeri, noi ci impegneremo fin dal primo giorno per farla tornare ad essere la casa di tutte e tutti, soprattutto dei più fragili.

redazione

SPONSOR

In evidenza

PD sulla pubblicazione della classifiche sulla qualità della vita a Pistoia
PD sulla pubblicazione della classifiche sulla qualità della vita a Pistoia
PD sulla pubblicazione della classifiche sulla qualità della vita a Pistoia