PISTOIASETTE

Lorenzo Boanini (PD): "Caro Sindaco, dobbiamo finirla con questi disservizi nelle aree periferiche della città!"

Nei giorni scorsi, sollecitato dai cittadini del quartiere di Capostrada, Scornio e Belvedere, ho avuto modo di verificare la totale assenza di un totem all’interno del CUP di Belvedere, sito nella vecchia sede della ex circoscrizione 3 di Pistoia. Questa sede territoriale e decentrata dell’ASL è fondamentale per i tanti pistoiesi che abitano nell'area nord-ovest del comune e che, scendendo anche dalla collina, evitano di recarsi direttamente in centro per un’analisi del sangue o pratiche simili. Ho potuto riscontrare direttamente che, a differenza degli altri centri CUP del territorio, questo di Belvedere è l’unico senza totem. Questo fatto crea non pochi disagi ai cittadini-utenti che sono costretti a recarsi o alle poste o in un tabaccaio per pagare la prestazione. Mi sono attivato con i nostri rappresentanti in Regione affinché questa ingiustizia sia sanata quanto prima. Mi chiedo cosa abbia fatto il Comune per eliminare questa discriminazione nei confronti degli utenti di questa sede. I cittadini dei quartieri dell’area nord-ovest di Pistoia sono per caso di “serie B” caro Sindaco? Dobbiamo finirla con questi disservizi nelle aree periferiche della città!

redazione

SPONSOR

In evidenza

Lorenzo Boanini (PD):
Lorenzo Boanini (PD):
Lorenzo Boanini (PD):