PISTOIASETTE

Lo scrittore Giorgio Biferali ospite della rassegna estiva della libreria Les Bouquinistes


PISTOIA - Giovedì 16 luglio alle ore 18, presso il chiostro del Conservatorio di San Giovanni (corso Gramsci 37, Pistoia), nuovo appuntamento con "Fuori cartellone", la rassegna estiva della libreria Les Bouquinistes. Ci sarà Giorgio Biferali per parlare del suo ultimo libro, "Cose dell'altro mondo", illustrato da Elisa Puglielli (Clichy). Insieme all'autore, Matteo Moca.

"Cose dell'altro mondo" è un giro del mondo attraverso quaranta storie incredibili eppure assolutamente vere. Dalla metropolitana di Grenoble, dove ti stampano uno scontrino con su scritto un piccolo racconto lungo tanto quanto il tempo d’attesa del treno, al Texas, in cui c’è un professore che ha vissuto per un anno in un cassonetto, fino in Giappone, dov’è possibile sposarsi con un ologramma. Quaranta microracconti illustrati per capire in che mondo folle e meraviglioso viviamo, senza saperlo. Storie leggere, immaginarie, che sembrano quasi impossibili, raccontate dalla scrittura lieve e talentuosa di Giorgio.

Giorgio Biferali è stato molte volte ospite di Les Bouquinistes. Ha pubblicato A Roma con Nanni Moretti (Bompiani, 2016), scritto insieme a Paolo Di Paolo; Italo Calvino. Lo Scoiattolo della penna, (La Nuova Frontiera Junior, 2017); L’amore a vent’anni, (Tunué, 2018), ; Il romanzo dell’anno (La Nave di Teseo, 2019).
Matteo Moca, critico letterario, e insegnante, scrive, tra gli altri, per Il Tascabile, Il Foglio, Il Riformista, L'indice dei libri del mese, Blow Up e il blog di Kobo. Ha curato per Quodlibet il romanzo di Giovanni Faldella "Madonna di fuoco e Madonna di neve" e pubblicato la monografia "Tra parola e silenzio. Landolfi, Perec, Beckett".
Redazione

SPONSOR

In evidenza

Lo scrittore Giorgio Biferali ospite della rassegna estiva della libreria Les Bouquinistes
Lo scrittore Giorgio Biferali ospite della rassegna estiva della libreria Les Bouquinistes
Lo scrittore Giorgio Biferali ospite della rassegna estiva della libreria Les Bouquinistes